Back to Top

La Panzanella

12/06/2018|334 Views|0 Comments
La Panzanella

La panzanella è un piatto “spontaneo”, nato dall’improvvisazione dei contadini nel riutilizzare il pane raffermo, elemento chiave della cucina toscana. Per una panzanella secondo la tradizione servono quindi solo ingredienti genuini e dosi secondi i propri gusti. Vi basteranno quindi il pane e tutte le verdure più estive come i pomodori, i cetrioli, la cipolla. Immancabile poi l’olio a condire il tutto. La panzanella è un delizioso prima piatto, ma potete consumarla anche come piatto unico, magari in riva al mare.

Dosi per tot persone
Difficoltà bassa
Preparazione: 25 min

Ingredienti

Pane toscano raffermo
Pomodori da insalata
Basilico
Cipolla rossa
Cetrioli
Olio extra vergine di oliva
Aceto
Sale q. b.
Pepe q. b.

Preparazione

Per preparare la panzanella, iniziate tagliando il pane e mettendolo a mollo in acqua fredda per circa un quarto d’ora. Quando sarà ben ammorbidito, prendetelo con le mani un po’ per volta e strizzatelo bene. Deve essere ben asciutto e non sfaldarsi troppo. Mettete quindi il pane in un’insalatiera e aggiungete i pomodori a cubetti, i cetrioli a fettine sottili e la cipolla tagliata finemente. A questo punto, condite con olio, sale  e pepe, mescolate bene il tutto e lasciate riposare in frigorifero. Al momento di servire la vostra panzanella, aggiungete anche l’aceto.

13

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *